Al via la formazione online sulla componente tecnologica della buona pratica

Lunedì 7 ottobre prende il via, nell’ambito del Progetto RIS.CONTR.O, un ciclo di webinar formativi riguardanti la componente tecnologica della buona pratica.

L’obiettivo di questa iniziativa, rivolta agli enti partner del progetto, è di trasmettere le competenze tecnologiche necessarie affinché un ente locale riusi in autonomia la componente informatica della buona pratica del Progetto RIS.CONTR.O.

Al termine della formazione, i discenti potranno:

  1. effettuare una installazione dell’applicazione, avviare ed effettuare il restart di un server linux ove sia stata installata l’applicazione;
  2. intervenire per monitorare il processo di caricamento delle basi dati;
  3. effettuare il caricamento e l’aggiornamento dei dati;
  4. effettuare interventi di debugging in caso di errore;
  5. realizzare report semplici e di livello intermedio tramite l’applicazione JasperStudio;
  6. aggiornare la documentazione di progetto.

I primi 3 appuntamenti sono già calendarizzati e disponibili nella sezione eventi del sito. Nei prossimi giorni saranno pubblicate le date degli appuntamenti successivi che sono già inseriti nel programma completo del ciclo, scaricabile qui.

DESTINATARI

Tecnici informatici degli enti locali per i punti 1,2,3,4 e 6. Personale addetto alla creazione delle reportistiche ed analisi per il punto 5.

COMPETENZE RICHIESTE

Per i tecnici informatici: conoscenza di server Linux e dei linguaggi Bash e PGPLSQL.
Per il personale addetto alle analisi per mezzo di reportistica: conoscenza del linguaggio SQL oltre alla normale conoscenza degli strumenti di office-automation.

PROGRAMMA SINTETICO DEGLI INCONTRI

  • Giornata 1: Installazione ed avvio dei servizi – 07/10/2019 ore 14:00: MAGGIORI INFORMAZIONI
  • Giornata 2: Caricamento dei dati e del database16/10/2019 12:00: MAGGIORI INFORMAZIONI
  • Giornata 3: Struttura degli script e del database23/10/2019 11:00: MAGGIORI INFORMAZIONI
  • Giornata 4: Creazione di nuovi report
  • Giornata 5: Struttura degli attuali report
  • Giornata 6: Debugging